Zebracolor - Chi siamo noi?

INVENZIONE SEMPLICE E GENIALE

  • Zebracolor, agente diretto del fabbricante ed inventore Beugler. commercializza dal 1985 il tracciatore Beugle, inventato nel 1934 negli Stati Uniti, e nel 1988 lo presentano al concorso Concours Lépine a Parigi.
  • Riceve allora, dalla giuria del concorso, una medaglia d´argento per la sua facilità d'impiego e l'elevata regolarità del tracciato, ottenuta indipendentemente dalla velocità d'utilizzo. La rotella dentellata raccoglie la vernice quando occorre, producendo una linea costante in spessore ed in larghezza, anche se si rallenta o se ci si ferma.

  • Questo tracciafiletto manuale è autonomo, funziona senza compressore ed in tutte le posizioni.

  • Sostituisce il pennello, i tracciati tra due maschere, le filettature di vinile adesive e con qualche minuto di pratica è possibile ottenere una linea precisa e regolare dai bordi netti, arrotondati e senza sbaffi di vernice

  • Tre guide regolabili permettono di seguire un bordo o una linea (ad esempio una strisciaguida calamitata flessibile sulle superfici in acciaio), e la capacità del corpo di pistone assicura una elevata autonomia per tracciati lunghi, cosí da evitare interruzioni e riprese.

  • Realizzato con cura e precisione, con materiali resistenti e di qualità ed a prova di svariati diluenti, la sua manutenzione è facile (il corpo di pistone è in ottone ramato -nichelato -cromato, la rotella in acciaio cementato e la giuntura in cuoio, senza l´utilizzo di gomma o téflon).